iPhone 6 foto, le migliori app

iPhone 6: le 8 migliori app per le foto

Col nuovo iPhone 6, e iPhone 6 plus, si sono raggiunti livelli qualitativi pari se non superiori a quelli di molte fotocamere digitali.

E non è un caso che Apple abbia superato Nikon nella classifica dei marchi di fotocamere più utilizzate su Flickr, sito di condivisione di foto, nel 2014, dove è seconda solo a Canon. E ci sono alcune app fotografiche disponibili che ne aumentano le potenzialità.

Camera+ è una delle più popolari app alternative (al costo di 2,99 euro) a Fotocamera di iOS. L’app consente di regolare distintamente messa a fuoco ed esposizione e aggiunge strumenti utili per migliorare le proprie foto, come ad esempio la linea dell’orizzonte, che aiuta a non scattare foto storte, o la stabilizzazione automatica.

Pro Cam 2 offre un numero superiore di opzioni ed impostazioni di scatto, come la modalità HDR intelligente che utilizza uno scatto singolo, i controlli di messa a fuoco, esposizione e luminosità manuali e il salvataggio dello scatto in formato TIFF non compresso. L’app include 17 “lenti” e 50 effetti per l’elaborazione delle foto ed è particolarmente indicata per chi cerca una soluzione alternativa a Fotocamera anche per girare video. Pro Cam 2 inoltre è in grado di registrare filmati in altissima risoluzione 4K UltraHD (costo: 1,99 euro).

ProCamera 8 offre funzionalità analoghe a Pro Cam 2, con l’aggiunta di alcune impostazioni specifiche per lo scatto di immagini HDR. La funzione “controllo PRO” permette di impostare manualmente valori di ISO, apertura e tempo d’esposizione, come su una fotocamera tradizionale. Non mancano poi il controllo dell’esposizione, la messa a fuoco manuale e la possibilità di calibrare i livelli del grigio (4,99 euro).

Average Camera Pro permette di scattare con esposizioni multiple e creare una foto finale data dalla media di tutti gli scatti. Con questa tecnica è possibile ottenere foto con poco rumore anche in condizioni di bassa luminosità (0,99 €).

Hipstamatic riproduce i limiti delle fotocamere economiche di una volta e permette di unire lenti, rullini e corpi macchina per ottenere risultati sempre nuovi. Si possono ottenere foto interessanti ma gli acquisti in-app, necessari per ottenere nuove macchinette e rullini, sono un po’ invadenti (1,99 euro).

TiltshiftGen2: l’effetto tilt-shift è una tecnica fotografica finalizzata alla realizzazione di immagini che, grazie ad una messa a fuoco selettiva, simulano l’aspetto di una miniatura. TiltShiftGen 2 permette di ottenere lo stesso effetto grazie alla potenza del software (0,99 euro).

Pro HDR X sfrutta al meglio le nuove API fotografiche di iOS 8 e offre un’interfaccia rinnovata, nuove funzioni, scatto ed elaborazione molto più rapidi e numerosi effetti da applicare alle immagini scattate dall’app o selezionate dalla libreria (1,99 euro).

Union è un’app per la fusione delle immagini. Si seleziona una prima foto di sfondo e poi una seconda immagine da posizionare sulla precedente, si regolano i parametri, se necessario, e poi si può scegliere se fondere automaticamente le foto con impostazioni predefinite oppure applicare una maschera selettiva per cancellare solo alcune parti dell’immagine in primo piano (1,99 euro).

iPhone 6 foto, le migliori app

iPhone 6 foto, le migliori app

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *