iPhone 7

Apple, l’iPhone 7 sarà di vetro

Il prossimo anno il colosso di Cupertino festeggerà i 10 anni dal lancio del primo smartphone e, secondo Ming-Chi Kuo, analista di Kgi Securities, sancirà l’addio al metallo. Schermo Oled e curvo: commissionati 100 milioni di pezzi a Samsung, commessa da 2,6 miliardi.

L’iPhone che vedrà la luce nel 2017 sarà in vetro. Ne è convinto Ming-Chi Kuo, analista di Kgi Securities e grande esperto del colosso di Cupertino, che nel suo ultimo report ripreso dal portale specializzato 9to5Mac spiega la grande novità cui starebbe lavorando la compagnia guidata da Tim Cook.

Schermo curvo in vetro – Il prossimo anno, che sarà il 10° dal lancio del primo smartphone di Apple, l’iPhone che troveremo fra gli scaffali degli store avrà la scocca in vetro e non in metallo, attualmente utilizzato per tutti gli smartphone top di gamma. Una mossa con cui Apple vorrebbe differenziarsi dai competitor e, come già accaduto nei suoi 40 anni di storia, fare da apripista sotto il versante dell’innovazione. Il restyling dell’iPhone potrà contare anche su nuovi schermi Oled curvi che, secondo quanto riporta il Korean Herald, saranno prodotti da Samsung, cui il colosso di Cupertino avrebbe già commissionato la produzione di 100 milioni di schermi da 5,5 pollici per una commessa da 2,6 miliardi di dollari.

iPhone 7, nessuno scossone all’orizzonte – Nessuna grossa novità dovrebbe invece arrivare dal prossimo iPhone 7, che dovrebbe ricalcare esteticamente i suoi predecessori, i modelli 6 e 6s, ma che dovrebbe montare un doppia fotocamera. Una soluzione lanciata fra i top da Huawei, che sullo smartphone P9, da molti accreditato come il grande rivale dei top di gamma di Samsung ed Apple, ha montato la double camera sviluppata in tandem con la società tedesca Leica.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *